“Yoga” è una parola sanscrita che significa unione e sta sinteticamente ad indicare l’equilibrio, ottenuto con la pratica, tra le tre componenti principali dell’essere: il corpo, la mente e lo spirito.
Lo Yoga incoraggia ogni essere umano, sin dalla più tenera età, a intraprendere il personalissimo processo di auto­educazione e di valorizzazione delle innate qualità e dei talenti personali (“educare” dal verbo latino educĕre, che significa “trarre fuori”, “condurre fuori ciò che sta dentro”).
 La disciplina “giocata” dai bambini sostiene il preziosissimo e insostituibile ruolo della famiglia e delle altre agenzie educative nella promozione e affermazione di valori sani, positivi, di rispetto di sé e degli altri, di cui il mondo ha estremo bisogno.
1915661_242261286116203_2631607048970452488_n
Stress, ansia, rabbia, insicurezza e prepotenza sono emozioni e tendenze che colpiscono ora più che mai anche l’infanzia e per questo lo Yoga, la cui efficacia è riconosciuta anche dal mondo scientifico, è uno strumento molto utile alla formazione del carattere e per arginare disagi comportamentali, squilibri sociali ed errate condotte alimentari, tutte problematiche connesse alla scarsa accettazione di sé.
Le prime forme di meditazione e attenzione al respiro aiutano il bambino a rilassarsi con più facilità e infondono uno stato di maggiore calma e autocontrollo sostenendolo nel riconoscimento e nella gestione delle proprie emozioni. Oltre a stimolare e migliorare capacità psichiche e comportamentali individuali, “giocare lo Yoga” sviluppa una socializzazione importante facendo sperimentare un profondo senso di unione, pazienza, fiducia, ascolto e condivisione.
E’ opportuno che l’insegnante di Yoga per bambini, oltre a conoscere profondamente la disciplina, sia un professionista dell’educazione in grado di predisporre un contesto ludico di apprendimento non competitivo che possa stimolare nel bambino immaginazione e creatività, capacità di ascolto ed empatia.
Un gioco fatto di posture che si rifanno a piante e animali, racconti animati, esercizi con la musica di gruppo e a coppie, pratiche di visualizzazioni, tecniche di rilassamento e attività artistico­espressive, un gioco divertente e vivace in cui la unica regola è il rispetto di sè e degli altri.

Dott.ssa Ilaria Giani
Insegnante di Yoga per bambini e adolescenti standard CONI e Yoga Alliance, Educatrice, Animatrice e Trainer di Ginnastica Posturale
Cell 328 1331340
Non ci resta che provare!

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here