Una giornata con gli artigiani a Stia.
ci-vuol1

Domenica 18 settembre il Museo dell’Arte della Lana ed il Museo del Bosco e della Montagna organizzano la quinta edizione di “A far le cose bene CI VUOLE IL TEMPO CHE CI VUOLE! – una giornata con gli artigiani a Stia”
Nel suggestivo Salone a Volta del Lanificio di Stia per l’intera giornata di domenica 18 settembre ospiterà i migliori artigiani ed artisti del territorio, che con dimostrazioni dal vivo metteranno in mostra tutta la loro arte. Un’occasione per riscoprire i mestieri del passato ma anche le nuove tecniche artigianali.
Saranno infatti svolte dimostrazioni sia di tradizioni ormai perdute, come la cardatura della lana per i materassi o la filatura con l’arcolaio, ma anche di nuove forme di lavorazione manuale, come il riciclo creativo, l’origami, il patchwork, il feltro ad ago e molto altro.

I bambini potranno partecipare ai laboratori didattici gratuiti organizzati dai “Musei ed Ecomusei del Casentino”, la rete di cooperazione tra i musei della vallata.
I laboratori si svolgeranno nel Salone a Volta del Lanificio dalle 16:00 alle 18:30.

Divertimento non-stop e per tutte le età nei locali del Museo del Bosco e della Montagna dove, per l’intera giornata e ad ingresso libero, sarà possibile giocare con la ludoteca medievale.

Alle ore 17:00 presso il Lanificio sarà presentato il progetto “Dal vello al gadget” sul recupero delle lane locali. Saranno inoltre svolte dimostrazioni su alcune fasi del ciclo di lavorazione tradizionale.

L’evento è realizzato grazie al contributo della Regione Toscana – PIC 2016, con il patrocinio del Comune di Pratovecchio Stia, in collaborazione con Laboratorio Tramandiamo, Sci Club Stia, Casentino Sviluppo e Turismo ed Arredamenti Lorenzoni.

Informazioni:
Museo dell’Arte della Lana: 0575.582216 / 338.4184121
Ecomuseo del Casentino: 0575.507277 / 0575.507272
Pagine Facebook: Ci vuole il tempo che ci vuole – Museo dell’Arte della Lana – Ecomuseo del Casentino

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here